Scuola di Economia e Management

Università di siena 1240
  • Italiano
  • English

Curriculum Economia e Gestione aziendale (EGA)

La laureata/il laureato in Economia e Commercio, curriculum EGA è in grado di svolgere le attività connesse all'amministrazione e al controllo di gestione delle aziende sia pubbliche sia private di qualunque dimensione e operanti in qualunque settore economico, e alla funzione di revisore legale dei conti; le attività connesse all'amministrazione e al controllo possono essere svolte sia come lavoratori dipendenti, all'interno di un'azienda o altra organizzazione economica, sia come lavoratori autonomi anche in regime di libera professione (previo svolgimento dei necessari tirocini e superamento dell’esame abilitante per iscriversi ad Albi, Registri, Elenchi, ecc.).

Obiettivi Formativi specifici al curriculum

In particolare la laureata/il laureato in Economia e Commercio, curriculum EGA avrà le competenze necessarie per:

 

  • istruire e predisporre report di sintesi contabile, bilanci di esercizio e budget;
  • tenere libri contabili, fiscali e del lavoro;
  • verificare l'attendibilità del bilancio, delle scritture contabili e condurre ispezioni e revisioni amministrative;
  • compiere analisi di bilancio, analisi dei costi di produzione, delle dinamiche finanziarie e reddituali;
  • verificare il rispetto della vincoli normativi e tributari dell’azienda.
Requisiti di ammissione

Le conoscenze per l'accesso al corso di laurea sono quelle acquisite a livello di scuola media superiore, con particolare riferimento al campo matematico, oltre ad una buona cultura generale di base. I contenuti specifici delle conoscenze matematiche richieste per l'accesso saranno indicati nel regolamento didattico del corso di studio. È, inoltre, richiesta la conoscenza della lingua inglese almeno a livello A2/2 (CEFR). La valutazione della preparazione iniziale dello studente avverrà secondo i criteri e le modalità definite in dettaglio nel regolamento didattico del corso di studio. Essa si baserà su un test, elaborato e condotto su base nazionale, atto ad accertare l'attitudine e la preparazione minima necessaria richiesta per affrontare gli studi economici, mediante prove di comprensione verbale, di conoscenze di base in campo matematico e semplici problemi di logica elementare. La valutazione della conoscenza della lingua inglese avverrà mediante prove svolte in collaborazione con il Centro Linguistico dell'Ateneo di Siena. Il regolamento didattico del corso di studio stabilisce gli obblighi formativi aggiuntivi previsti nel caso di valutazione non positiva del test di accesso e della prova di conoscenza della lingua inglese, anche sotto forma di specifici corsi di recupero in matematica e in lingua inglese organizzati dalla Scuola.

Ambiti professionali e occupazionali

La laureata/il laureato in Economia e Commercio può trovare occupazione in

  • imprese private di qualsiasi dimensione e operanti in qualunque settore economico dall'agricoltura, al commercio, al settore dei servizi;
  • società di consulenza aziendale;
  • organizzazioni non-profit;
  • aziende pubbliche;
  • associazioni imprenditoriali, di categoria e sindacali.

 

Può svolgere attività di consulenza di carattere amministrativo e gestionale (controllo di gestione) e la libera professione dopo aver superato gli esami di ammissione all'albo.

Data l’ottima e ricca preparazione di base può continuare proficuamente gli studi in Italia e all’estero.