Scuola di Economia e Management

Università di siena 1240
  • Italiano
  • English

Scienze Economiche e Bancarie

presentazione

Il corso di laurea in Scienze Economiche e Bancarie (Classe delle lauree in Scienze Economiche, L-33) adotta un approccio integrato allo studio dei modelli di intermediazione bancaria e assicurativa e dei mercati finanziari, offrendo una solida formazione anche nelle discipline delle aree economica e statistico-quantitativa.

Il corso offre una rigorosa comprensione delle forme in cui le risorse vengono allocate in condizioni di incertezza, prestando particolare attenzione alle dimensioni micro e macroeconomica e alle implicazioni di carattere economico e sociale. Il corso considera in quale modo il credito venga concesso a famiglie e imprese, come vengano gestiti i rischi nell’attività assicurativa, come funzionino i mercati finanziari, secondo quali modelli regolamentari e assetti operativi.

Il corso costituisce l'evoluzione degli studi di economia e banca che hanno storicamente caratterizzato l’Università di Siena e prevede l’acquisizione di conoscenze specifiche in tre aree disciplinari: banca e finanza, economia, statistica.

Dall’anno accademico 2015-16 il corso di laurea si arricchisce significativamente grazie all’introduzione di un quarto curriculum in Economics and Banking i cui insegnamenti saranno impartiti in lingua inglese.

 

Il piano degli studi si articola quindi in quattro differenti curricula:

Curriculum Banca e Finanza

Curriculum Economico

Curriculum Statistico-Quantitativo

Curriculum Economics and Banking (in English -only first and second year, third year active in a.a. 2017-18)